Home page Puglia Imperiale Turismo Puglia Imperiale Turismo
Home page Puglia Imperiale Turismo   Home Page  chi siamo  contatti  area stampa   
    mappa del sito   
 
Dimensione del carattereCarattere standardCarattere piccoloCarattere medio
  Documenti Apit Stl PugliaImperiale Report attività Bacheca Blog Media
Bacheca
Educational Tour “Custodi della tradizione: esperienze di fede, misticismo e folklore durante la Settimana Santa in Puglia Imperiale”
Riti Settimana Santa: finanziato dalla Regione il tour “Custodi della tradizione”
MIBACT - Nuovi fondi europei per sostenere progetti orientati alla valorizzazione culturale
“InPuglia365”: accolta la proposta di Puglia Imperiale
I 13 Comuni dell’area della Puglia Imperiale da oggi al Festival del Medioevo di Gubbio
Metti un weekend a Corato: Rivive il centro storico nel primo week end autunnale
Progettare insieme la Cultura: 13 Comuni insieme per l'Avviso Mibact
Il Patto Territoriale ad ENOVITIS IN CAMPO 2016
Castel del Monte, Identità e Sviluppo Territoriale, incontro con gli stakeholders
Barletta: indagine conoscitiva Estate 2016
Spinazzola: inaugurazione della prima Campana-Monumento d’Italia
Puglia365: quinto appuntamento per il Piano strategico del turismo a Barletta
Puglia365: Quarto incontro a Foggia sul tema Formazione
Puglia 365:secondo incontro oggi a Gallipoli sul tema del prodotto
Puglia365 - Info e form iscrizione agli incontri territoriali sul Piano Strategico sul Turismo 2016
Indice completo
 
     
Tu sei Qui: Home stl > Bacheca > Da Stati Uniti e Canada in 150 scelgono di visitare Corato
Da Stati Uniti e Canada in 150 scelgono di visitare Corato
Da Stati Uniti e Canada in 150 scelgono di visitare Corato: lunedì 4 maggio la “prima” per i crocieristi della Seven Seas Mariner, alla scoperta di storia, bellezze e sapori. Per loro la “guida emotiva” di Puglia Imperiale

A Corato…sbarcano i crocieristi della splendida nave Seven Seas Mariner della Compagnia Regent: sono circa 150, infatti, i turisti americani in crociera nel Mediterraneo, che dopo l’attracco nel porto di  Bari hanno scelto per lunedì 4 maggio l’escursione a Corato per godere delle bellezze storiche, artistiche ed enogastronomiche della città e del territorio.

Per godere della sosta della nave da crociera, ai comandi di Capitan Felice Patruno (coratino d.o.c.), un nutrito numero di turisti a stelle e strisce arriverà nella mattinata di lunedì 4 maggio in città per prendere parte ad un itinerario realizzato appositamente per loro, grazie all’iniziativa dell’amministrazione comunale di Corato in collaborazione con Patto Territoriale –Puglia Imperiale, Gal “Le città di Castel del Monte”,Pro Loco e Associazioni locali, gli istituti scolastici “Oriani”,“Tandoi”, Artistico Stupor Mundi,ITC Tannoia, con la collaborazione dei commercianti e delle associazioni di categoria.

Quella del 4 maggio infatti non sarà l’unica giornata in cui Corato ospiterà i crocieristi imbarcati sulla nave Seven Seas Mariner ma ne susseguiranno altre il 16 giugno, 24 luglio e 1 settembre. Intorno alle ore 11 è previsto l’arrivo in centro, poi i circa 150 passeggeri verranno accolti nel chiostro del Palazzo di Città dalle autorità per poi essere guidati in un percorso di degustazione di prodotti tipici allestito nel cortile di Palazzo Gioia, per poi sbarcare in Piazza Sedile, dove saranno allestite mostre, attività di animazione e le casette in legno nelle quali sarà possibile acquistare prodotti tipici dell’artigianato e dell’enogastronomia locali.

I crocieristi della Seven Seas Mariner avranno poi la possibilità di fare shopping nella nostra città e prenderanno parte ad una guida emotiva in cui attori in costume riveleranno storia e caratteristiche di luoghi, personaggi e monumenti della città, in primis lo straordinario Palazzo Gioia. Per loro lo staff di Puglia Imperiale ha preparato un particolare percorso: si tratta infatti di una “guida emotiva” che accompagnerà i turisti svelando loro storia e leggenda dei monumenti, attraverso la presenza di attori che racconteranno la storia della città in episodi concatenati anche con la presenza di Federico II su questo territorio. 

“Si tratta di un’opportunità che l’amministrazione, con il sostegno del Gal e di Puglia Imperiale, sta dando all’economia, agli alunni delle scuole coratine ed alla città – ha affermato il sindaco Mazzilli nel corso della conferenza stampa di presentazione, svoltasi nei giorni scorsi – e il nostro invito è di coglierla con disponibilità e spirito positivo”.
 
STL Puglia Imperiale